Castello di Reino

Bene architettonico

Castello di Reino

Descrizione

Il CASTELLO di REINO (circa 2.000 mq) si erge su altopiano di roccia calcarea (Rupe) che si eleva fino a 402,00 metri s.l.m., con un repentino salto di quota, rispetto alla base, di circa 25 m, ove sorgeva l’antico abitato. Ai piedi della rupe, verso est, scorre il torrente Reinello e, a nord-est, a poche centinaia di metri, si rinviene il tracciato del Tratturo Regio Pescasseroli-Candela. Le indagini storiche ed archeologiche condotte confermano la frequentazione del sito durante il periodo normanno, angioino e rinascimentale. È ipotizzabile una preesistente istallazione longobarda conformemente a vari castelli coevi. I prossimi importanti interventi archeologici dovrebbero provare questa ipotesi. Circa il 50% della struttura è tuttora da indagare e scoprire.

Modalità di accesso

E' una struttura aperta visitabile dall'ingresso in Via Dogana, 18A.

Come arrivare

Via Dogana, 18A

Mappa

Costi

Accesso gratuito.

Orario per il pubblico

La struttura non ha un calendario per le visite.

Struttura responsabile

Ultimo aggiornamento: 03-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri